Bitcoin Breaks $19K, il nuovo All-Time High sembra immediato

Bitcoin (BTC) ha superato i 19.000 dollari martedì, dopo aver raccolto 7.000 dollari in un mese. La principale moneta criptata è ora in vista del suo massimo storico di 19.783 dollari, raggiunto il 17 dicembre 2017.

Il prezzo del bitcoin (BTC, +3,97%) è stato di 19.001 dollari al momento della stampa, con un guadagno del 2% nelle ultime 24 ore, secondo l’indice CoinDesk 20.

Ciò è avvenuto dopo che il prezzo del bitcoin ha superato i 17.000 dollari e poi i 18.000 dollari nella stessa settimana.
Venerdì, Rick Rieder, chief investment officer di BlackRock, il più grande asset manager del mondo, ha detto su CNBC che il bitcoin potrebbe prendere il posto dell’oro in gran parte perché il crypto è „molto più funzionale che far girare un lingotto d’oro“.

Anche la capitalizzazione di mercato del bitcoin ha raggiunto il suo massimo storico questa settimana a circa 329 miliardi di dollari, secondo i dati forniti dalla società di crittoanalisi CryptoQuant.

Guy Hirsch, amministratore delegato per gli Stati Uniti di eToro, ha detto che il mercato dei tori del 2020 „sventra“ l’idea che il bitcoin sia una „bolla di tulipani“ perché „i tulipani non hanno mai avuto una seconda ondata di acquisti come il bitcoin“.

Con le piattaforme di vendita al dettaglio in rampa, tra cui PayPal e CashApp, più diffuse nel 2020 che nel 2017, il prezzo del bitcoin potrebbe rompere i 20.000 dollari „in un futuro non troppo lontano“, ha aggiunto Hirsch, prevedendo che gli investitori al dettaglio prenderanno a calci il mercato e spingeranno il prezzo.

Tutte le altre monete del CoinDesk 20, tranne due, comprese l’etere e l’XRP (XRP, +23,23%), sono state anch’esse in verde nelle ultime 24 ore.

Con un maggior numero di investitori istituzionali che entrano nel mercato del bitcoin, così come i minatori che non liquidano le loro posizioni, „sembra probabile che il prezzo continuerà a salire“, secondo una recente newsletter di CryptoQuant.